dag-immagine

Il disturbo d’ansia generalizzato è un disturbo d’ansia caratterizzato da uno stato di preoccupazione eccessivo in intensità, durata o frequenza circa una molteplice varietà di tematiche di vita quotidiana (lavoro, famiglia, relazioni, salute propria e dei propri cari…).

Tale stato, inoltre, non risulta associato a specifiche circostanze, da qui il nome “Generalizzato” è difficile da controllare per chi lo sperimenta ed è presente nel soggetto per la maggior parte del tempo. Le preoccupazioni eccessive sono accompagnate da almeno tre dei seguenti sintomi:

  • irrequietezza;
  • facile affaticabilità;
  • difficoltà a concentrarsi o vuoti di memoria;
  • irritabilità;
  • disturbi del sonno;
  • tensione muscolare.

In alcuni casi il disturbo si presenta in maniera discontinua nel corso della vita, in particolare nei periodi di forte stress. Le preoccupazioni sono considerate eccessive sia dagli altri che dal paziente che cerca inutilmente di controllarle o eliminarle.

Il programma di trattamento cognitivo-comportamentale che al momento si è dimostrato più efficace comprende:

  1. fase d’informazione sul disturbo e sulla natura dell’ansia e delle preoccupazioni;
  2. tecniche di rilassamento;
  3. ristrutturazione di pensieri ansiogeni disfunzionali;
  4. gestione delle preoccupazioni e apprendimento di modalità efficaci di risoluzione dei problemi;
  5. metodo strutturato di risoluzione dei problemi;
  6. agire e modificare quei comportamenti che mantengono la preoccupazione e l’ansia.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...